optimized for monitor resolution=1024x768 info@pangeacrossing.com
19 Ottobre 2017 - 03:36
NOVITA'
Libia #1
Waw an Namous

Raggiungere il vulcano spento Waw an Namous è un’ impresa abbastanza faticosa e bisogna disporre di mezzi attrezzati per una traversata abbastanza impegnativa, ma si viene ripagati dalla visone di uno dei posti più affascinanti e remoti di tutto il Sahara, le sue sabbie bianche e nere ed i laghi all’interno del cratere, oramai spento, sono di incomparabile bellezza. Poi proseguendo verso Tazerbo (fonte d’acqua principale per l’ambizioso progetto battezzato “Grande Fiume”, opera faraonica nata per portare acqua dai bacini preistorici al di sotto del Sahara fin sulla costa) si costeggeranno le propaggini nord del Ramlat Rebianah con le sue splendide dune, per arrivare ad Al Khofra che fu nel passato, un importantissima stazione di transito per i commerci transahariani, negli anni trenta fu occupata dagli Italiani. Dopodiché si comincerà a tornare indietro verso Tripoli, distante da qui almeno 2000 km. Questo è un giro abbastanza impegnativo sia per la quantità di km da fare che per le condizioni delle strade, alcune tratte giornaliere potrebbero essere anche di parecchi Km prevalentemente però su asfalto, ma con l’adeguata pianificazione del viaggio, una giusta preparazione dei mezzi e con l’ausilio di guide locali esperte è tranquillamente fattibile anche da chi non ha una grande esperienza di deserti.

Difficoltà: Impegnativo
Adatto a: 4x4, moto
Autonomia: carburante per 900/1000 km
N° minimo di partecipanti: 8



Programma:
Tunisi - Ras Ajdir - Sebha - Tmissa - Waw el Kebir - Waw an Namous - Tazerbo - Rebianah - Al Khofra - Zilla - Tripoli - Ras Ajdir - Tunisi


Dettaglio:

Day 0 Genova o Civitavecchia - Tunisi
Navigazione. Briefing a bordo. Sbarco. Disbrigo formalità doganali.

Day 1 Tunisi - Kairouan (Hotel)
Pochi chilometri e siamo nella città santa di Kairouan. Cena, pernottamento e
colazione.

Day 2 Kairouan - Ras Ajdir - Tripoli (Hotel) (*1)
Partenza di buonora per arrivare alla frontiera libica, che contiamo di passare
entro metà pomeriggio. Poi arrivo in serata a Tripoli.

Day 3 Tripoli - Sebha
Altra giornata di asfalto. Tutto trasferimento verso Sebha.
Arrivo in serata. Cena e pernottamento in hotel.

Day 4/5/6 Sebha - Tmissa - Waw el Kebir - Waw an Namous
Asfalto fino a Tmissa, mega-rifornimento, partenza per Waw el Kebir, pista/reg/sassi
fino a Waw an Namous. Spettacolo unico del vulcano.
Campi lungo il percorso.

Day 7/8 direzione Tazerbo
tutta sabbia per due giorni nell'erg di Rebiana.
Campi nell'erg. Arrivo a Tazerbo.

Day 9 Tazerbo direzione Bzemah
tutto piattone nella sabbia fino al djebel di Buzemah. Campo nelle vicinanze del laghetto
dell'oasi disabitata.

Day 10 Bzemah - Al Khofra
La mitica oasi dei Senussiti, crocevia di traffici di uomini, merci e
animali.

Day 11/12/13 Al Khofra - Tazerbo - Zilla
puntata verso il djebel Al Awa'ish, poi si ripassa per rifornire a Tazerbo, poi
ancora via lungo il serir Kalanscio.
Campi lungo il percorso.

Day 14/15 Zilla - Tripoli (Hotel) (**2)
Riprendiamo l'asfalto per salire sulla costa mediterranea.
Arrivo a Tripoli e pernottamento in Hotel.

Day 16 Tripoli - Ras Ajdir ? Zarzis (Hotel)
Passaggio della frontiera Tunisina.
Hotel e relax a Zarzis.

Day 17 Zarzis - Tunisi (Nabeul...Hotel/Camping)
Tutto Nord verso Tunisi

Day 18/19/20 Tunisi - Genova o Civitavecchia
Imbarco e navigazione.
Arrivo a Genova o Civitavecchia e "liberi tutti"

Arrivando e ripartendo in aereo durata: 14 giorni
Con il proprio mezzo durata: 20 giorni (da/a Genova / Civitavecchia)

(*1) Arrivo in aereo a Tripoli
(**2) Partenza in aereo da Tripoli

_____________________________________________________________
_____________________________________________________________

Costi

La Quota di partecipazione a questo viaggio viene fornita su vostra espressa richiesta e potrà variare a seconda del periodo e del numero di partecipanti.

La Quota Comprende:

-Passaggio in Nave a/r in cabina doppia.
-Tutti gli alberghi *** o superiori con trattamento di 1/2 pensione.
-Tutti i campeggi.
-Nei campi, un piatto caldo la sera e la prima colazione la mattina.
-Nei campi, pensione completa per i passeggeri su auto dell'organizzazione.
-Nei campi, pensione completa per i motociclisti senza 4x4 di supporto.
-Guide locali.
-Primo intervento meccanico.
-Utilizzo del telefono satellitare
-Assicurazioni viaggio.
-Tutte le pratiche burocratiche.
-Gadget Pangea Crossing

La Quota Non Comprende:

Il carburante. I pedaggi. I pasti dove non indicato. Le bevande. Gli extra. Le mance. Gli ingressi nei musei e nei parchi. Il costo delle telefonate dal telefono satellitare (2,50€ a Min.) e tutte le spese non indicate ne " La Quota Comprende".

Note:

-Nel caso in cui l'organizzazione accettasse di apportare modifiche all'itinerario, su preventiva ed unanime richiesta dei partecipanti, i costi potrebbero subire variazioni in base alle nuove caratteristiche e durata del viaggio.
-Nel caso di gruppi precostituiti che raggiungano il minino di partecipanti richiesti per questo viaggio, si applicherà una scontistica particolare che varierà in base al numero dei partecipanti.

* Il costo del volo andrà calcolato in base al periodo, vista la fluttuazione delle tariffe da parte dei vettori.

> > > > >... prenota ... < < < < <




Il Vulcano Waw an Namous © Pangea Crossing 2007


-top-


Home | Chi Siamo | Paesi&Itinerari | Servizi | Partenze | ..in partenza.. | Prenotazioni&Regolamento | Cosa Portare | Tech | Cosa c'è da sapere... | Photo Gallery | Racconti di viaggio | Links | Contatti/e-mail | MAPPA del SITO

___________________________________________________________________________________
© Pangea Crossing since 2007. All Rights Reserved.

 

Torna alla categoria "offerte"
Sito Online di Euweb